list.com redivivo!

Vi ricordate list.com? era un programma che si usava dal prompt dei comandi dos. Mostrava i file presenti nella directory corrente, permetteva di visualizzarli e di navigare sul filesystem. Era un applicazione 16 bit e non è più utilizzabile sui pc moderni.

È possibile simularlo usando vifm e less!

Usiamo chocolatey un sistema di pacchetti per windows molto comodo per automatizzare le operazioni. Dopo averlo installato apriamo il prompt dei comandi come amministratore e scriviamo

choco install vifm
e
choco install less

Per creare il file di configurazione iniziale eseguiamo una volta il comando vifm ed usciamo digitando “:q”
Andiamo quindi su C:\Users\<il tuo nome utente>\AppData\Roaming\Vifm e apriamo il file vifmrc con un editor. Modifichiamo la prima linea che non è un commento sostituendola con
set vicmd=less\ -C

aggiungiamo quindi alla fine del file queste istruzioni

map e :e<cr> map q :q<cr> map x :cq<cr> map . za map <space> <pagedown> only

per comodità creiamo inoltre un file list.bat che invoca vifm con questo contenuto:

@echo off
for /f "delims=" %%i in ('vifm --choose-dir - %1') do IF "%%i" NEQ "" (cd %%i)

e lo mettiamo in una directory presente nel path, ad esempio C:/ProgramData/chocolatey/bin
In questo modo se usciamo da vifm premendo il tasto “q”, ci troveremo nella directory scelta.
Se invece usciamo con “x”, ci troveremo nella directory iniziale.

A questo punto abbiamo a disposizione il comando list nel prompt dei comandi!

Note:

  • il file batch non funziona se la directory contiene i caratteri di newline \r o \n o doppie virgolette “
  • per avere un prompt di visualizzazione dei file (con less) customizzato si può naturalmente modificare la variabile d’ambiente LESS, ad esempio assegnandole questo valore -Q -M -i

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *