Color dir

Ti piacerebbe avere un programma che listi i contenuti di una directory nella console in maniera più colorata? Puoi provare cold.

È essenzialmente un filtro che modifica l’output del comando “dir”, aggiungendo l’informazione sul colore di ogni file o directory. Il colore varia a seconda del tipo di file (più precisamente a seconda della sua estensione). Successivamente la lista dei file viene visualizzata in maniera “paginata”, cioè una schermata alla volta.

Ecco uno screenshot:

Queste le istruzioni per l’installazione:

Prima di tutto bisogna installare python, facendo in modo che i binari siano in una directory nel path di sistema.

La versione di python dovrebbe essere l’ultima, ho effettuato test con successo utilizzando python 3.9

Poi bisogna installare less per windows. Una maniera semplice è tramite chocolatey. Dopo averlo installato bisogna aprire un terminale con i permessi di amministratore e scrivere

choco install less

Poi si può estrarre dal file zip cold.zip i file d.bat e add_color.py

Mettere quindi in una directory (anche non nel path) il file add_color.py, che è lo script di python principale.

Infine in una directory nel path di sistema, ad esempio C:\ProgramData\chocolatey\bin, bisogna inserire il comando che invocherà l’applicazione.

Il nome può essere ad esempio d.bat, in modo che scrivendo da un prompt dei comandi “d” si avrà il risultato richiesto.

Nel file .bat fornito bisogna però modificare il path dello script python di default, ad esempio cambiando qs parte

python C:\Users\win\Documents\programmi\cold2\add_color.py

Si avrà in qs modo il comando voluto!